CONSIGLIO COMUNALE 13/09/2021: POLO JUSSI-DONINI. PERCHE’ IL RITARDO DEI LAVORI

In virtù delle notizie e del dibattito fra il sottoscritto e l’Assessore comparsi sui quotidiani, ho chiesto un aggiornamento dello stato dell’arte. Ricordo che la società vincitrice l’appalto ha mosso alcune contestazioni che hanno visto una soluzione tramite il Collegio Tecnico Consultivo che ha evidenziato, tramite parere, la necessità di una variante al progetto.

Purtroppo le spiegazioni fornite dall’Ass. Cristoni non mi hanno convinto perchè, sebbene il parere non parli di errori, se vi è la necessità di una variante evidentemente qualcosa non andava nel progetto. Eppure nessuno è responsabile: nè i progettisti, nè il gruppo di lavoro interno nè il Direttore Lavori. Attendo fiducioso (il che vuol dire che continuerò a rompere le scatole) gli ulteriori sviluppi.

p.s. “simpatico” (per non dire altro) il siparietto durante il quale l’Ass. Cristoni ha voluto sapere come fossi venuto in possesso del parere del Collegio Tecnico. Tranquillo Assessore, come spiegato in Consiglio, era allegato alla determina visibile a tutti noi consiglieri tramite il portale messoci a disposizione. Si chiama trasparenza!

Lascia un commento

Apri chat
Contattami