RASSEGNA STAMPA – NOVEMBRE 2021

A distanza di poco più di un anno dobbiamo tornare di nuovo su problemi concernenti gli spazi e le aule all’interno dell’Istituto Majorana di San Lazzaro.

Un anno fa, in virtù delle segnalazioni ricevute dai genitori degli alunni, avevamo denunciato un problema di carenza aule già noto alla Città Metropolitana e, secondo il nostro parere, dalla stessa sottovalutato. Un problema accentuato dalle norme di contenimento Covid-19 che avevamo costretto alunni a seguire le lezioni in orario pomeridiano.

Dopo un anno nulla è stato risolto e, anzi, gli stessi genitori e alunni ci indicano situazioni di inagibilità di alcune aule a causa delle ultime condizioni meteo avverse. Vieni da chiedersi, con un po’ di polemica e retorica, se sia stato fatto abbastanza per mettere gli alunni nelle condizioni migliori: la Città Metropolitana è a conoscenza di tutto ciò e non poteva ovviare celermente alla carenza di aule? Il Comune di San Lazzaro ha fatto tutto il possibile o si è limitato a fornire spazi (pochi, secondo il nostro parere) della Mediateca all’Istituto?

Ovviamente non mancheremo di depositare interpellanze e interrogazioni a tutti i livelli, affinché siano fissate le responsabilità e le competenze, auspicando che anche questo possa essere utile a risolvere quanto prima la situazione ed anche a cambiare atteggiamento.

Lascia un commento

Apri chat
Contattami